fatto!!!!!

Marina di Pisa, 29 maggio 2011

ieri, dopo aver noleggiato un carro bestiame (un Ducato per intenderci) ho caricato i miei 5 torelli e con l’aiuto del valido Mario da Saline li abbiamo assicurati al terreno grazie a dei paletti. L’effetto d’insieme mi piace molto, il terreno è secco per cui non dovrebbero esserci infiltrazioni d’umidità, devo solo collegare meglio le corna ai lati del muso (non me ne intendo molto di questo, spero…). Adesso, aspettando mercoledi che avrebbe dato pioggia, da martedi inizierò il ritmo serrato che mi porterà a farne altri 10 (ho abbasssato il numero perchè non sono un supereroe…), cioè 2 ogni 2 giorni…

vedremo in che stato sarò…

PS: questa è l’unica foto dell’installazione che metto  prima dell’inaugurazione. Spero mi perdonerete, non vorrei “sgonfiare” la sorpresa…

Annunci

ecce toro!

Calci, 27 maggio 2011

giorni di lavoro intenso, una infinità di problemi (ma ormai ci sono quasi abituato), grazie alla disponibilità dell’amico Marco dal quale ho spostato la produzione/colorazione ecco finalmente i tori… e qualche corna… domani li porterò a Montegemoli per il montaggio nella speranza che sopportino le intemperie…

Oggi sono abbastanza stanco, saranno le corna…

ho i tori in casa…

Calci/Marina di Pisa, 22 maggio 2011

Come potete vedere da queste 2 foto, ho la sala “piena” di tori… Non so se è meglio questo o le formiche, almeno  sono però impilabili…

Dopo la mia assenza sul blog della scorsa settimana questa sarà di fuoco… Lunedì trasporterò i tori nel piazzale dell’amico Marco per la verniciatura di mercoledi, sabato dovrà essere tutto pronto per trasportare i tori a Montegemoli, per la messa in opera e la foto del catalogo… e la settimana dopo dovrò raddoppiare la produzione dei tori (e la schiena ringrazia) per arrivare ai 20 per metà Giugno… Ce la farò??? Boh…

Domani invece il resoconto della tenuta della tinteggiatura sotto la doccia (per simulare naturalmente la pioggia!)

Intanto COM-PLI-MEN-TO-NI a Bruna, Paolo et Al. per l’organizzazione e il grande successo di Degustango nella quale ho allestito 5 quadri taurini…

question di corna…

Marina di Pisa, 18 maggio 2011

Eccomi tornato da qualche giorno di ferie. Non mi sono riposato lì, tanto meno qui: al ritorno, tra orto (si, ho anche questo vizio), tori, torelli e riorto ho la schiena a pezzi…

Stato di avanzamento:

tra ieri sera e oggi ho cartapestato sia la forma nella rimessa del vicino sia quella in studio, quindi entro lunedi ne avrò altre 2 per un totale di 7 calchi (tra qualche giorno le foto);

prove di tinteggiatura e (soprattutto) impermeabilizzazione: ho tinto qualche pezzo di cartapesta con, nell’ordine: tinta acrilica, tinta sintetica colorata, resina colorata. L’effetto sulla cartapesta è a dir poco fan-ta-sti-co… Tra qualche giorno, perchè una cosa è l’essiccazione, un’altra la polimerizzazione, metterò tutto sotto la doccia per lo stress test… (anche se per ora lo stressato sono io, se non funziona l’impermeabilizzazione non so più cosa inventarmi…);

Le corna. Nessuno mi ha mai chiesto delle corna. Ebbene, anche se me ne hanno regalate di corna vere dalla Spagna (non sò se per altri fini…) quelle dei calchi le applico dopo. Ho fatto le prime 2;

Vi avevo detto il titolo dell’installazione? Non mi ricordo e non ho voglia di rivedere lo scritto: cmq sarà “20 tori turbinosi”, sperando di farcela a farne 20…

dove andranno i tori…

“M’arte” – Montegemoli Arte – Terza edizione 2011

sabato 18 giugno alle ore 17.30 – 16 luglio alle ore 19.30

Castello di Montegemoli (Pomarance – PI)/Pomarance/Castello Ginori di Querceto (PI)

 

Sorprendono con invenzioni formali e semantiche, sottili interventi che scuotono le coordinate delle azioni, della percezione, dell’etica stessa strutturata, delle nuove paure.

Riflessioni aperte sui dilemmi del nostro tempo al ritmo della nuova estetica: sono gli interventi, le sculture, le installazioni-video e sonore, le performance, la fotografia e la pittura a carattere installativo, degli oltre venti artisti della manifestazione Leggi tutto

come un UFO

B31, BF 503 o AK 1001? le due persone parlavano così all’ILVA di Ponsacco, discutendo di quale prodotto potesse andare bene per colorare e impermeabilizzare i tori (devo questo tips a Luca e al suo capo…), naturalmente in RAL 3002 come colore… Mi sembrava di essere di un altro pianeta (o su un altro pianeta). Me ne vado con un campione per fare un po’ di prove…

Curiosità… Questa penso sia l’unica parola che può più di ogni altra calza a pennello, che penso più mi caratterizzi. La curiosità è ciò che mi spinge sempre “verso” la ricerca di spiegazioni, di sviluppo, di idee, che spesso si tramutano in sogni, idee, disegni, pensieri, quadri, video, installazioni, collage, etc, etc…

Ed ecco qualche foto dei calchi…

la mia schiena…

Calci, 7 maggio 2011

Il ritmo è serrato… quasi giorno si giorno no faccio un toro (che quindi diventa toro si toro no…) oggi, sabato, che avrei voluto passare al mare, invece son qui di tori. Martedi sera, pure, forse giovedi… Questo perché da venerdi a lunedi faccio un salto in Spagna, il 20 pomeriggio porterò qualche quadro con tori a Degustango, la sera smonto e il giorno dopo li porto a Querceto alla mattina… Ritmo serrato!

Intanto sono al terzo toro oggi e la mia schiena è a pezzi… Il secondo è venuto un poco più sottile del primo ma confido che dipingendolo in 3 mani (1 di bianco e 2 di rosso) e poi dando la resina impermeabilizzante la struttura sia solida (ancora devo fare tutte queste prove…)

Intanto una simulazione di come più o meno dovrebbe venire… al prossimo post invece un po’ più di foto delle forme…

PS: umorismo tipicamente marinese, qualcuno mi chiede: “ascolti Tori Amos adesso???”