Toros de fuego…

Calci, 5 maggio 2011

Il dado (sembra) tratto… il secondo “torito” nato dalla forma di quello precedente si è già quasi seccato (!) e l’ho cartapestato solo ieri sera!!! Non nel mio studio, ma in una rimessa nella casa del mio padrone di casa che gentilmente mi ha dato questo spazio…  e tutto grazie al vento. Se in 3 giorni la forma si secca rispetto ai 5 preventivati beh, sarei messo piùttosto bene pe la fine del mese…

Dopo Creta, per parlar di tori c’è rimasta, credo, solo la Spagna… Sono sicuramente di origine cretese i giochi d’evoluzione dei Recortadores. Questi, vanno incontro al toro e lo saltano… Una famosa pittura murale a Cnosso raffigura esattamente questa scena… Così sono andato alla Semana Grande a San Sebastian questa estate con gli amici marinesi e larigiani. Non mi è riuscito vedere niente dei recortadores e corride se non alla TV ma una sorpresa l’ho comunque avuta: los “toros de fuego”… alcune persone portano sulla schiena forme di tori di cartapesta (guarda il caso) alla cui schiena hanno applicato dei fuochi d’artificio. Un compagno li accende e il “portatore del toro” si fa largo tra la folla che scappa dalla paura… Ecco, questa figura mi ha affascinato, ne ho fatto un bozzetto ma per il momento non ne sono soddisfatto, però ho dato questo nome ad una serie (quasi) infinita di piccoli torelli acquerellati di 12 x 12 o 15 x 15 (giusti per la cornice Ribba dell’ikea) che stanno avendo un discreto successo. E i titoli in spagnolo son pure continuati: dal toros de fuego come titolo della mostra all’hotel Mediterraneo a Firenze, per la quale ho fatto questi acquerelli e alcuni acrilici di tori in verticale, al titolo di uno di questi “a veces nieva en España” (a volte nevica in Spagna) in cui è raffigurato un toro bianco e neve in stile dripping. Fino ad adesso, al “torito guapo” in cartapesta di 2,40 metri per 1 per 1… e ne dovrò fare circa una ventina…

more on http://www.lucaserasini.it sezione pittura…

Annunci
Questo articolo è stato pubblicato in LS da LS . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...