Con queste mani, Lampedusa 3 ottobre 2013

61-conquestemani-lucaserasini-1Per commemorare il naufragio di 368 migranti a Lampedusa avvenuto il 3 Ottobre del 2013 (fatti che poi non si sono certo fermati nel frattempo) l’Associazione Culturale Cantiere Nuovo promuove la breve graphic novel “con queste mani” di Luca Serasini e Walid Mokni che in poche tavole cerca di dare uno sguardo poetico ma certamente amaro della vicenda, nella speranza (e questo sarà uno dei nostri obiettivi) che arrivi agli occhi dei futuri migranti. Alcune di queste vignette sono state usate dal regista Dagmawi Yimer per il video “Ascmat -Nomi: Lampedusa 3 ottobre 2013” presentato in anteprima a Verona il 2 novembre 2014.

Questa tristissima vicenda ha dato spunto alla creazione del report Fatal Journeys: Tracking Lives Lost during Migration a cura dell’Organizzazione Mondiale per le Migrazioni (IOM).

Siete tutti invitati a condividerla…

non siete invitati a modificarla, anche se sarebbe bello un altro finale…

grazie a tutti

Il Cantiere Nuovo

RASSEGNA STAMPA
LA NAZIONEQUINEWS

CONBONIFEM

VERONA IN

VOCI GLOBALI

DISMAPPA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...